Super Grub Disk in italiano

 

Qualche giorno fa ho "conosciuto" adrian15, il papà di SGD, e mi ha chiesto se ero interessato alla traduzione italiana di Sgd. Io naturalmente ho accettato, e mi sono messo subito all’opera, sempre contento di dare un contributo alla causa dei pinguini. Devo dire che tradurre un programma non è come tradurre una semplice frase, anche perchè ci sono dei termini che in inglese significano una cosa, ed in italiano non significano quasi nulla. se poi vai a guardare come gli altri hanno tradotto nelle rispettive lingue il programma, allora davvero non ne vieni a capo:) Comunque ho dato il massimo ed ho tradotto SGD, ho inviato il tutto ad adrian15, ed aspetto notizie su quando inserirà la traduzione, o su altri sviluppi. Per chi ha bisogno di SGD in italiano subito ho messo a disposizione quello appena modificato da me, scaricabile da qua. Una volta scaricato lo scompattiamo con

 

tar -xvf public_sgd_source_code_0.9654.tar.gz

entriamo nella cartella creata

 

cd /home/UTENTE/Desktop/public_sgd_source_code_0.9654

e adesso siamo pronti a prepararci un iso

 

./make_sgd.sh cdromiso /home/UTENTE/mysgdiso.iso

chiaramente sostituire il nome utente con il vostro.

 

a questo punto la si può masterizzare, e si avrà SGD in italiano.

 

Aggiornamento 26/10

 

Scaricare Sgd in italiano direttamente dal sito ufficiale, come immagine iso, floppy, usb.

Secondi…. dopo Birmania e Cina

 

A proposito di censure e bavagli. Se passa questo decreto legge la Levi-Prodi, altro che Birmania. Questo è un vero bavaglio alla libertà. Non è piu possibile avere un blog se questo non viene registrato, ed addirittura pagare un bollo (farà parte del tesoretto?) anche se quello che uno scrive sono appunti e senza scopo di lucro. Addirittura il blog viene equiparato alla stessa stregua di un quotidiano, quindi queste righe " Il blog non puo’ essere considerato come testata giornalistica in quanto viene “aggiornato” in modo non regolare.Non puo’ essere quindi considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001" non tuteleranno più, se a qualcuno scappa qualche parola di grosso. Speriamo che il tutto non passi. Che governo…di merda, facciamo ridere, speriamo che cada al più presto. L’unico problema è che non si sa chi mettere, poichè il migliore ha la rogna.

 

link 1 link2

BluePad controllo remoto

 

BluePad è un programma che serve per il controllo remoto. E’ composto da 2 programmi da installare sia sul pc che sul cellulare. E’ un progetto nato da poco e quindi, i cellulari testati sono davvero pochi, comunque è un progetto interessante, dato che sotto linux non mi risulta ci siano programmi simili. Al momento è stato testato sui seguenti cellulari:

 

Motorola V360 Motorola Razr V3x Motorola Razr V3xx Nokia 6230 Nokia 6230i Nokia 6234 Nokia 6280 Nokia 6300 Samsung E390 Sony Ericsson k750 Sony Ericsson k510

Per Debian ubuntu ecc esiste un pacchetto deb scaricabile qua

mentre, il programma per il cellulare è scaricabile da quì

 

Io al momento non ho avuto modo di provarlo, causa dipartita prematura del mio nokia,scontratosi con lo spigolo di un tavolo.

Il video di come funziona BluePad

Skype?…… questi sono pazzi

Leggo su ossblog, che la Skype Developer Open House di San Jose ha fatto luce sulla RoadMap, ed una delle novità per noi utenti linux, e soprattutto per gli amanti della linea di comando, è la possibilità di effettuare un login interattivo. Premesso che non ho assolutamente niente contro la linea di comando, anzi, ma quello che mi fa più incazzare è che si perdono di vista quelle che sono le priorità, è cioè il supporto video. Quindi, di che CAZZO stiamo parlando se non si riesce a fare una videochiamata ancora….boh.

Flash player 9 beta rilasciato

This update, codenamed “Moviestar,” includes new features, enhancements and bug fixes for Windows, Macintosh, and Linux versions of Flash Player 9, including:

 

  • Support for H.264 video and HE-AAC audio codecs.
  • Multi-core support for vector rendering.
  • Full screen mode with hardware scaling.
  • Flash Player cache for common platform components, such as the Flex framework.
  • Support for Microsoft Active Accessibility (MSAA) in the Windows plug-in.

fonte Digg

 

Adobe finalmente fa sul serio, dopo un lunghissimo periodo, dove si erano dimenticati di noi relegandoci alla versione 7, adesso in maniera costante rilasciano gli update. Grazie Adobe