Registrare streaming video con Linux

 

A volte capita di vedere qualche video in streaming e di volerlo salvare su hard disk, per poterlo vedere con tranquillità. Io per esempio, sono un appassionato di storia, di gialli, di misteri, e di conseguenza sono anche un grande estimatore di Carlo Lucarelli. Quindi mi sono messo in testa di salvarmi le puntate di Blu Notte presenti su Rai Click. Tra i vari programmi che ho installati sulla mia Debian, sicuramente quello più efficiente, secondo me, è Mplayer. Quindi per registrare lo streaming basta

 

passargli l'opzione -dumpstream. Quindi se vogliamo registrare e vedere lo streaming di una puntata di Blu Notte, basterà dare il seguente comando (tutto sulla stessa linea):

 

mplayer -dumpstream mms://media.fastweb.it/WM9/raiclick/FMVRAI04000001013664.wmv -dumpfile blu_notte.avi

e troveremo il video nella directory corrente, diamogli qualche secondo, e poi se vogliamo possiamo anche guardarlo, mentre Mplayer lo stà salvando su hard disk, senza farsi ingannare dalla scritta:

 

Stream not seekable!

 

Direttamente dal man, ecco il significato delle opzioni:

 

-dumpfile <nomefile> (solo MPlayer) Specifica su quale file MPlayer deve scrivere i flussi (dump). Dovrebbe essere usata con -dumpaudio / -dumpvideo / -dumpstream. -dumpstream (solo MPlayer) Scrive il flusso completo (audio/video) compresso grezzo su ./stream.dump. Utile quando si codifica / copia (’rippa’) da DVD oppure via rete. Se passi sulla linea di comando più di una opzione -dumpaudio, -dumpvideo, -dumpstream solo l’ultima verrà considerata.

Autore: Franco Conidi aka edmond

Senior System Integrator, Network Administrator, Sys Admin Linux, Linux User, Consulente Informatico.

5 pensieri riguardo “Registrare streaming video con Linux”

  1. Bene, trovo ottimo il sistema, ma ho un problema di altro genere: come trovo l’elenco degli streming nel formato necessario ? Ossia L’url mms://…..

  2. Ciao, infatti non si trovano facilmente adesso, dato che raiclick si è legata sempre più a zio bill ancora una volta, infatti i video ed i link si vedono se usi quella specie di browser di internet explorer. Un consiglio veloce e comodo che ti do è quello di installare l’addons per firefox/iceweasel dal nome MediaPlayerConnectivity che ti permette sia di vedere i video direttamente sia gli indirizzi. Spero di esserti stato utile. Ciao

  3. Che grande, stavo impazzendo per scaricare dei video gratuiti da un sito che consigliata di scaricare i propri video streaming con VLC e altri plugin per FF.

    Ho provato quello che hai scritto tu in questo post, ed ha funzionato bene senza nessun tipo di problema!

    GRAZIE! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.