Cartelle in 3D con TDFSB

 

 

 

 

Per navigare nel nostro file system in 3D, nei repo di mamma Debian è presente l'utility tdfsb, che ci permette di divertirci un po, anche se l'uso non è abbastanza comodo. Comunque una volta installato e lanciato da terminale, si aprirà una finestra che ci permetterà con l'aiuto dei tasti direzionali e della rotella del mouse di navigare nelle cartelle. Ci sono due tasti importanti da usare, e sono: Il tasto U , che non solo permette di ritornare alla visualizzazione standard delle cartelle, ma permette anche di navigare a ritroso. Il tasto F invece ci permette di passare in landscape mode. Per uscire basta premere il tasto Esc. Il video fatto sopra è venuto malissimo 🙁 anche se alcune mie foto presenti lo rendono accettabile 🙂

 

enjoy 😉

Autore: Franco Conidi aka edmond

Senior System Integrator, Network Administrator, Sys Admin Linux, Linux User, Consulente Informatico.

Un commento su “Cartelle in 3D con TDFSB”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.