Mount partizioni senza password

Questo è un piccolo trucco per quelli che come me si sono stancati di inserire la password per il montaggio delle partizioni. Quello che bisogna fare è molto semplice e si tratta di modificare una stringa presente in un file:

con il proprio editor di testo:

sudo nano /usr/share/polkit-1/actions/org.freedesktop.devicekit.disks.policy

trovare la seguente stringa:

<allow_active>auth_admin_keep</allow_active>

e modificarla in questo modo:

<allow_active>yes</allow_active>

Autore: Franco Conidi aka edmond

Senior System Integrator, Network Administrator, Sys Admin Linux, Linux User, Consulente Informatico.

2 pensieri riguardo “Mount partizioni senza password”

  1. Pessima idea.
    Se qualcuno riuscisse ad avere accesso online al sistema, avrebbe via libera anche su tutte le partizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.