Snellire il kernel

Riporto quello che ho sperimentato, nello smanettamento del kernel .Qua abbiamo visto come ricompilare il kernel, adesso invece vediamo come snellirlo un po , e rendere quindi la compilazione più veloce. Quello che io ho fatto, è stato eliminare alcuni componenti inutili, non solo per il mio pc, ma addirittura inutili per tutti i pc o quasi, di ultima generazione. Andare nella sezione Bus-options e disattivare ISA support ,a patto che non si abbia un pc vecchio che supporti questa scheda. Disattivare il Support for pci hotplug , che serve per chi vuole far funzionare ulteriori processori durante il funzionamento del pc. Nella sezione Device Drivers, disattivare Memory Technology Device (MTD) support, chi non usa le porte parallele, può disattivare anche quelle, alla voce Parallel port support. Nella sezione Input device support disattivare Touchscreen interface, e per chi non gioca come me anche Joystick interface. Per quanto riguarda la scheda grafica, sempre nella sezione Device Drivers – Grafic support, io ho tenuto solo i driver della mia scheda Nvidia. Ci sono altri smanettamenti che si possono fare, per snellire il kernel, ma io ho sperimentato solamente questi, specialmente prima, quando avevo un pc poco performante, e cercavo di aumentarne le prestazione, mentre adesso avendo un pc potente

 

Computer
Processor 2x Intel(R) Core(TM)2 CPU 6600 @ 2.40GHz
Memory 2076MB (943MB used)
Operating System Debian GNU/Linux lenny/sid
User Name edmond (edmond)
Date/Time lun 24 set 2007 21:42:22 CEST

eseguo la ricompilazione a volte solo per diletto, oppure solo quando ne ho effettivamente bisogno, come il problema di qualche mese fa con i driver Nvidia e la paravirtualizzazione.

Post simili (quasi):

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *