Debian GNU/Hurd con nuovo Debian installer

 

 

 

 

Un po di tempo fa avevo fatto delle guide inerenti Debian GNU/Hurd , e su come installarla su VirtualBox. Adesso un'altro piccolo passo avanti è stato fatto, e riguarda il nuovo Debian installer, che semplifica ulteriormente l'installazione, e ci risparmia un bel pò di comandi dal terminale. La procedura è quella classica alla Debian-way, bisogna solo ricordarsi di settare i parametri di connessione come nell'immagine seguente:

 

 

nella guida precedente ho usato VirtualBox, invece se si vuole usare Qemu:

$ wget

# apt-get install qemu-{system,utils}

creazione disco:

$ qemu-img create hurd-install.qemu 3G

inizio installazione:

$ qemu -m 512 -net nic,model=ne2k_pci -net user-hda hurd-install.qemu -cdrom mini.iso -boot d

il mirror di default è:

sostituibile con i classici:

deb https://ftp.it.debian.org/debian unstable main
deb https://ftp.debian-ports.org/debian unreleased main

 

 

enjoy 😉

Post simili (quasi):

3 pensieri riguardo “Debian GNU/Hurd con nuovo Debian installer”

  1. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Prima o poi debbo decidermi a seguirti in questi tuoi esperimenti.
    Questa mi sembra interessante, quasi quasi…..

  2. Unknown Unknown Unknown Unknown

    @picchio

    speriamo 🙂

    @deer

    oramai con gli hard disk moderni c'è spazio a sufficienza per installare numerosi OS 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *