Debian GNU/kFreeBSD read-only file system error

 

Reinstallando Debian GNU/kFreeBSD mi sono ritrovato con alcuni problemi che prima non ho mai avuto, primo su tutti l'impossibilità di scrivere la partizione ufs da Debian. Ho ricompilato il kernel in Debian Lenny, Squeeze, e Sid ma la partizione contenente Debian GNU/kFreeBSD era sempre in solo lettura. Arrivato a questo punto l'unica certezza che avevo è che  ho, e che il problema risiede in qualche errore nell'installazione di Debian GNU/kFreeBSD e nel filesystem. Raccontata così sembra una cosa stupida, banale, ma quando non capisci dov'è il problema e fai tantissimi tentativi di reinstallazione,  alla fine non hai più idee, però a volte capita che ti si accende una lampadina e fai un tentativo che all'apparenza ti sembra inutile. Il comando che ho sempre dato e che inspiegabilmente non mi funziona più è:

# mount -t ufs -o rw,ufstype=ufs2,nodev,nosuid /dev/sdaX /mnt

quello che funziona adesso è:

# mount -t ufs -o remount,rw,ufstype=ufs2,nodev,nosuid /dev/sdaX /mnt

bisogna anche prestare molta attenzione alla masterizzazione del cd in quanto molte volte ci sono degli errori, che compromettono il buon esito dell'installazione, e con il tempo che ci vuole ed i problemi che si incontrano non è proprio il caso.

ps: ed i problemi continuano 😉

update: confermo che il problema della non scrittura sul filesystem ufs dipende da un qualcosa andato male in fase d'installazione…….cosa… ancora non lo so!

update: il problema riguarda il filesystem che è corrotto.

Autore: Franco Conidi aka edmond

Senior System Integrator, Network Administrator, Sys Admin Linux, Linux User, Consulente Informatico.

6 pensieri riguardo “Debian GNU/kFreeBSD read-only file system error”

  1. vuoi dirmi che il kernel BSD supporta più hardware di Linux ?
    Sapevo che per stabilità e sicurezza è migliore.
    Ma a che punto siamo con HURD ?

  2. Bhe… per il momento e per qualche anno ancora penso che linux come supporto hardware sarà superiore, ma secondo me più linux crescerà e più si arriverà alla resa dei conti per quanto riguarda le licenze. Per quanto riguarda Hurd qualche passettino in avanti si sta facendo ma non è ancora minimamente usabile. Avere Debian/Gnu/Hurd, quello si che sarebbe il massimo….Debian con un Microkernel wow.

  3. chissà perchè gli sviluppatori di FreeBSD sono sempre convinti che il loro kernel abbia prestazioni migliori di quello Linux, quando puntualmente i test fatti dicono il contrario

  4. @ simone

    per quanto riguarda il punto di vista prestazionale non posso che darti ragione 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.