LRZIP su Debian Sid

 

 

 

 

Lo ammetto, non conoscevo LRZIP, questo potente strumento per la compressione di grossi file, tra l'altro non essendo presente nei repository, bisogna andare a scaricarlo dal sito di Con Kolivas. Per poterlo installare servono alcune dipendenze:

 

# apt-get install zlib1g-dev libbz2-dev liblzo2-dev

 

e poi i classici:

 

$ ./configure

$ make

# make install

 

per usarlo consultare man lrzip

 

 

enjoy 😉

Post simili (quasi):

4 pensieri riguardo “LRZIP su Debian Sid”

  1. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Ho provato subito il programma e posso dire che è veramente ben fatto. Ho fatto un test su un file SQL da 453MB. Ecco i miei risultati :

    79M database-2011-08-22NEW.sql.lrz -> con l’opzione -z (massima compressione).
    453M database-2011-08-22.sql -> file originale
    92M database-2011-08-22.sql.lrz -> compressione con l’opzione -b (compressione utilizzando bzip2)
    98M database-2011-08-22.sql.tar.bz2 -> compressione con il comando tar cvfj

    Be si commenta da solo, no? 😀

  2. Unknown Unknown Unknown Unknown

    ottimo veramente, anche io ieri ho fatto dei test, e mi è sembrato
    eccezzionale, del resto stiamo parlando di Kolivas, altro che bau bau e micio micio 🙂

  3. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Quei risultati eccezionali?
    Ahahahahahahahaha
    Sentite questa. Ho scaricato una rainbow table, con trasmission, da 64 Gb.
    L’ho impacchettata con tar e compressa con lrzip e bzip2. Con bzip2 veniva da 60Gb, con lrzip 2,4 Gb (due virgola 4 gigabyte).
    D’altronde, il vantaggio di lrzip e’, su file dalle grosse dimensioni e dipende anche dalla dimensione della ram a disposizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *