Backup veloce della propria home

 

Questo è un metodo velocissimo per effettuare un backup della propria home directory. Di seguito i comandi:

Creazione dell'archivio di backup:

tar cvpf backup.tar `ls`

Per i successivi backup usiamo un metodo incrementale, onde evitare di copiare le stesse directory ma solamente le nuove cartelle ed i nuovi file.

tar cvpf backup.tar -g snapshot `ls`

Nel caso si volesse tenere fuori dal backup una cartella o un file, si può usare l'opzione "hide" seguita dal nome di ciò che si vuole escludere.

tar cvpf backup.tar -g snapshot `ls --hide=Directory_or_file`

Autore: Franco Conidi aka edmond

Senior System Integrator, Network Administrator, Sys Admin Linux, Linux User, Consulente Informatico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.