Errore: Abortire dpkg –configure -a

 

Ho deciso di abortire l'installazione di un pacchetto su Debian Wheezy, poichè mi ero accorto che la cosa prendeva troppo tempo e non sarebbe andata a buon fine:

 

$ sudo kill "pid"

 

una volta killato il processo d'installazione come è giusto che sia in questi casi appare l'invito ad eseguire:

 

$ sudo dpkg --configure -a

 

a questo punto però è successo che il comando precedente non faceva che reinstallare il medesimo pacchetto, quindi c'era bisogno di cancellarlo dalla memoria:

 

$ sudo dpkg --clear-selections

 

quindi:

 

$ sudo apt-get update

$ sudo apt-get upgrade

 

ed apparirà quasi sicuramente questo tipo di errore:

 

E: Impossibile impostare il blocco /var/cache/apt/archives/lock – open (11: Risorsa temporaneamente non disponibile)
E: Impossibile bloccare la directory /var/cache/apt/archives/


si risolve con:

 

$ sudo rm /var/cache/apt/archives/lock

 

 

Autore: Franco Conidi aka edmond

Senior System Integrator, Network Administrator, Sys Admin Linux, Linux User, Consulente Informatico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.