RaspberryPi e partizioni SD card

 

 

Io ho utillizzato una SDHC card di 8G, per installare Debian Squeeze sul RaspberryPi. Il partizionamente di default tiene conto di una installazione in 2G, quindi  crea una partizione di boot in fat32, poi quella di swap, ed infine quella di /. Avendo una SD card più capiente bisogna naturalmente spostare e ridimensionare le partizioni di swap e /. Usando gparted spostare la partizione di swap alla fine, e poi allargare la partizione /, come si può vedere nelle immagini.

 

 

 

 

 

enjoy 😉

Post simili (quasi):

Autore: Franco Conidi aka edmond

Senior System Integrator, Network Engineering, Sys Admin Linux, Linux User, Consulente Informatico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *