Debian Monster Sid è arrivato

 

 

Grande delusione avuta questa mattina, sapevo che prima o poi sarebbe arrivato questo momento, ma ci sono rimasto male lo stesso. Gli ultimi aggiornamenti su Debian Sid, oltre ad aver portato alcuni problemi, prima su tutto l'Errore di segmentazione con iceweasel, hanno cambiato radicalmente il classico menu di Gnome, primo passo verso quella schifezza (un mio personalissimo parere, niente flame) di Gnome 3. La prima cosa che mi sono detto è stata………che ca$$o faccio adesso?. Mah……..???????

 

enjoy 😉

Installare Gnome Shell su Debian Squeeze da Git

 

 

 

 

Ho voluto testare dopo un pò di tempo Gnome-Shell e quindi mi sono deciso a riprovarlo, facendo tutta la compilazione da Git. Ho avuto diversi problemi ma alla fine tutto è andato ok, grazie anche a San Google.

 

Requisiti:

 

 

 

Scaricare lo script:

 

$ curl -O https://git.gnome.org/browse/gnome-shell/plain/tools/build/gnome-shell-build-setup.sh

 

Esportare il Path:

 

$ export PATH=$PATH:/home/NOME-UTENTE/bin

 

da adesso in poi è meglio mettersi comodi, in quanto la compilazione prenderà un ora e mezza circa, almeno nel mio caso che ho dovuto risolvere 4 o 5 problemi:

 

Compilazione:

 

$ chmod +x gnome-shell-build-setup.sh

$ ./gnome-shell-build-setup.sh

$ jhbuild build

 

da questo momento in poi si verificheranno degli errori, che mostrerò nell'immagini.

 

Errore 1:

 

 

si risolve aprendo un'altra shell, andando ad aggiungere ad /etc/apt/sources.list i repository experimental:

 

# Experimental
deb https://ftp.it.debian.org/debian experimental main

 

quindi installare:

 

# apt-get install -t experimental libmozjs-dev

 

tornare alla shell principale, premere "6" e poi "yes" per ripartire.

 

Errore 2:

 

 

si risolve con:

 

# apt-get install -t experimental xulrunner-dev

 

Errore 3:

 

 

su Debian 32bit:

 

# nano /usr/lib/pkgconfig/libxklavier.pc

 

su Debian 64bit:

 

# nano /usr/lib64/pkgconfig/libxklavier.pc

 

e sostituire 5.0 con 5.1.

 

Errore 4:

 

 

c'è un problema con libnotify, si risolve con:

 

$ cd ~/bin
$ ./jhbuild shell
$ cd ~/gnome-shell/source
$ git clone git://git.gnome.org/libnotify
$ cd ./libnotify
$ ./autogen.sh –prefix $HOME/gnome-shell/install/
$ make && make install

 

a questo punto io non ho più avuto problemi per quanto riguarda la compilazione. Nel caso di ulteriori errori guardare quà.

 

Al momento di lanciare Gnome-Shell con:


$ cd ~/gnome-shell/source/gnome-shell/src

$ ./gnome-shell --replace

 

ho avuto il problema Cannot register the panel shell: there is already one running, risolto con:

 

$ rm ~/gnome-shell/install/lib64/gtk-3.0/modules/libcanberra-gtk-module.so


invece su Debian 32 bit:

 

$ rm ~/gnome-shell/install/lib/gtk-3.0/modules/libcanberra-gtk-module.so

 

Spero di non aver scordato niente, comunque Gnome-Shell non è male, anche se non mi entusiasma più di tanto e quindi vado cauto con i giudizi.

 

 

enjoy 😉

Gnome Shell su Debian Squeeze-Sid

 

 

Per chi volesse provare Gnome-Shell  un nuovo componente del prossimo Gnome 3.0, che verrà rilasciato dopo l'estate, su Debian Squeeze-Sid, non deve fare altro che installaro dai repository:

# apt-get install gnome-shell

per avviarlo:

$ gnome-shell --replace

per terminare premere Alt+F2:

e poi inserire:

debugexit

oppure da terminale:

$ metacity --replace