Avviare Tightvncserver al boot su Raspberry pi 2 e Debian Jessie

 

 

Avviare Tightvncserver al boot su Raspberry pi 2 e Debian Jessie

 

Per avviare Tightvncserver al boot su Raspberry pi 2 e Debian Jessie, ma anche su altri sistemi Linux, i passi da seguire sono i seguenti:

$ sudo nano /etc/init.d/tightvncserver

ed incollare dentro quanto sotto, inserendo il proprio nome utente:

#!/bin/bash
# /etc/init.d/tightvncserver
# Inserire il nome utente di chi avvierà tightvncserver
VNCUSER='UTENTE'
case "$1" in
  start)
    su $VNCUSER -c '/usr/bin/tightvncserver :1'
    echo "Starting TightVNC server for $VNCUSER"
    ;;
  stop)
    pkill Xtightvnc
    echo "Tightvncserver stopped"
    ;;
  *)
    echo "Usage: /etc/init.d/tightvncserver {start|stop}"
    exit 1
    ;;
esac
exit 0

salvare, settare i permessi e riavviare:

$ sudo chmod 755 /etc/init.d/tightvncserver
$ sudo update-rc.d tightvncserver defaults
$ sudo reboot

 

enjoy 😉

 

Post simili (quasi):

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *