Liberare Ram su Debian

 

Per liberare Ram su Debian ed altre distribuzioni Gnu/Linux, servono solo 2 comandi. Per vedere la differenza eseguire prima il comando:

 

$ free -m

 

per liberare la Ram:

 

# sync

# echo 3 > /proc/sys/vm/drop_caches

 

il mio risultato:

 

root@Debianbox:/home/edmond# free -m
             total       used       free     shared    buffers     cached
Mem:          2012       1824        188          0        106       1050
-/+ buffers/cache:        667       1345
Swap:         1047          0       1047
root@Debianbox:/home/edmond# echo 3 > /proc/sys/vm/drop_caches
root@Debianbox:/home/edmond# free -m
             total       used       free     shared    buffers     cached
Mem:          2012        659       1352          0          1         87
-/+ buffers/cache:        571       1441
Swap:         1047          0       1047

 

enjoy 😉

 

Autore: Franco Conidi aka edmond

Senior System Integrator, Network Administrator, Sys Admin Linux, Linux User, Consulente Informatico.

10 pensieri riguardo “Liberare Ram su Debian”

  1. Non lo conoscevo questo trucchetto. Anche se non credo lo usero', se c'e' qualcosa nella memoria cache e' perche' serve sia li' (generalmente), dovessi toglierla GNU/Linux dovrebbe rifare il suo lavoro per ri cachearla.
     
    In "il mio risultato" ti sei scordato di dare il comando "sync" (dovrebbe servire per rendere "liberabile" piu' memoria cache).

  2. @pluto

    si infatti è così dal 2.6.16 in poi 😉

    @Idl3

    il comando sync lo avevo dato in precedenza, ma mi sono dimenticato di incollarlo 🙂

  3. se mi trovi un comando per sapere cosa occupa lo swap ti rendo ricco 🙂

  4. free -t dà anche l'occupazione dello swap
    free -mt dà lo stesso risultato in MB, più facile da leggere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.