Aspire One Linux e modem HSDPA-HSUPA Option-GTM380-GlobeTrotter

Ho da poco preso un Acer Aspire One A150X, con modem HSUPA embedded,  e diciamo che sono contento in quanto col pinguino, al momento non ho riscontrato problemi seri. Come distribuzione ho installato Debian, poi ho provato Kuki , ma non mi è piaciuta, del resto è ancora in alfa. Per ultimo ho provato  Linux4one, a cui faccio i miei complimenti a tutto lo staff. Usando proprio questa distro mi sono accorto del problema di connessione tramite questo modem, in quanto non è stato inserito il modulo hso, determinante per il corretto funzionamento. Problema noto come si evince dalle discussioni nel forum.

Dando il comando lsusb, io ottengo questo:

 

ID 0af0:7211 Option

ma col modulo hso funzionano anche tutti questi, come è scritto sul sito di riferimento.

{default_port_device(0x0af0, 0x6711)},
{default_port_device(0x0af0, 0x6731)},
{default_port_device(0x0af0, 0x6751)},
{default_port_device(0x0af0, 0x6771)},
{default_port_device(0x0af0, 0x6791)},
{default_port_device(0x0af0, 0x6811)},
{default_port_device(0x0af0, 0x6911)},
{default_port_device(0x0af0, 0x6951)},
{default_port_device(0x0af0, 0x6971)},
{default_port_device(0x0af0, 0x7011)},
{default_port_device(0x0af0, 0x7031)},
{default_port_device(0x0af0, 0x7051)},
{default_port_device(0x0af0, 0x7071)},
{default_port_device(0x0af0, 0x7111)},
{default_port_device(0x0af0, 0x7211)},
{default_port_device(0x0af0, 0x7251)},
{default_port_device(0x0af0, 0x7271)},
{default_port_device(0x0af0, 0x7311)},
{default_port_device(0x0af0, 0xc031)}, /* Icon-Edge */
{icon321_port_device(0x0af0, 0xd013)}, /* Module HSxPA */
{icon321_port_device(0x0af0, 0xd031)}, /* Icon-321 */
{icon321_port_device(0x0af0, 0xd033)}, /* Icon-322 */
{USB_DEVICE(0x0af0, 0x7301)}, /* GE40x */
{USB_DEVICE(0x0af0, 0x7361)}, /* GE40x */
{USB_DEVICE(0x0af0, 0x7401)}, /* GI 0401 */
{USB_DEVICE(0x0af0, 0x7501)}, /* GTM 382 */
{USB_DEVICE(0x0af0, 0x7601)}, /* GE40x */
{USB_DEVICE(0x0af0, 0x7701)},
{USB_DEVICE(0x0af0, 0x7801)},
{USB_DEVICE(0x0af0, 0x7901)},
{USB_DEVICE(0x0af0, 0x7361)},
{icon321_port_device(0x0af0, 0xd051)},

Con Debian per esempio basta un semplice:

modprobe hso

Incominciamo installando un po di cose:

apt-get install build-essential bin86 kernel-package libncurses5 libncurses5-dev fakeroot module-init-tools

apt-get install libusb-dev libusb++-dev libusb++-0.1-4c2 python2.5-dev

Per ovviare a questo problema con Linux4one, ci sono 2 strade. La prima è quella di ricompilarsi il kernel, con il solito metodo, descritto qua. Una volta dato il comando make menuconfig, portarsi alla voce Device Drivers>Network device support>Usb Network Adapters ed andiamo a modularizzare Option Usb. Poi, giusto per non farsi mancare niente, sempre nella sezione Device drivers>Usb support>Usb Serial Converter, modularizzare Usb driver for Gsm. A questo punto salvare, e dopo la ricompilazione ci ritroveremo con i pacchetti linux-headers e linux-image. Una volta installati con dpkg e riavviato saremo pronti per connetterci con il nostro modem, non prima però di aver scaricato i tre pacchetti che ci servono hsolink , hsoconnect e Ozerocdoff . Quest’ultimo da installare con  il classico :

tar zxf udev.tar.gz

cd udev

sudo make

sudo make install

A questo punto inseriamo in /etc/modules

ppp_async

ppp_generic

pppoe

usbserial vendor=0x0af0 product=0x7211 (sostituire se il vostro è diverso)

poi ancora:

sudo gedit /etc/hso-suspend.conf

ed inserire NONE al posto di 5 seconds

reboot

Al momento della connessione con HSOconnect apparirà una finestra di debug dove all’interno se tutto va bene non dovranno apparire errori. Nella finestra di HSOconnect, andare in profile-edit, ed inserire l’ apn, nel mio caso ibox.tim.it, come username e password, mettere due parole a caso. A questo punto siamo pronti a testare il tutto con:

python -m  hsoc

La seconda strada  è quella di scaricare linux-headers e linux-image  ricompilati da me, ed installarli, per poi procedere con l’installazione di hsolink, hsoconnect e ozerocdoff ecc.ecc. il tutto scaricabile qua. Con questi semplici passi la connessione è andata ieri ed oggi senza mai disconnettersi per ore, ed ho scaricato anche un file da 150 mega, preciso questo perchè la ricompilazione l’ho eseguita su una installazione pulita di Linux4one, poichè in una precedente installazione, dove avevo scaricato e compilato Hso driver e fatto altri esperimenti e tentativi, la connessione era altalenante e s’impallava spesso, ero riuscito tramite un workaround a farla andare,ma mi sono accorto che il metodo migliore è quello che ho appena descritto su di una installazione pulita, insieme all’utilizzo di Hsoconnect

 

 

 

Importante:

Tenere presente che il led del 3g è funzionante, quindi la lucina deve essere verde, altrimenti il modem non viene trovato.

 

Problemi riscontrati:

Ho notato che ogni tanto il device ttyHS1 scompare, ma una volta riavviato tutto torna OK, quindi e meglio non cambiare nulla in /usr/share/HSOconnect. Ho notato anche dei problemi di stabilità, ma sto verificando alcune soluzioni tra cui la patch di Alan Cox.

 

Aggiornamento:

Va tutto alla grande, chiaramente più il segnale è forte più si naviga velocemente. Ho raggiunto la velocità di 5,9 mega

in download ed 1,3 in upload.

Un altro how-to particolareggiato scritto da me, lo trovate sul forum.

 

 

Post simili (quasi):

22 pensieri riguardo “Aspire One Linux e modem HSDPA-HSUPA Option-GTM380-GlobeTrotter”

  1. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Ma questo modem è in vendita anche separatamente? Cioè se ho un aspire one base posso mettercelo?

  2. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Sicuramente puoi installarlo, ma non so chi lo vende. Questo è il sito del produttore.

  3. Pingback: RSS Week #47: articoli interessanti che ho trascurato - Matteo Moro
  4. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Ciao edmond, io ho il tuo stesso modello di netbook, ma ci ho installato Ubunto 9.04, si può usare la stessa procedura per far funzionare il modem? Grazie

  5. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Grazie per la risposta immediata, ma io ho già installato la versione Netbook remix ed il modem non me lo ha riconosciuto, poi ho scaricato il modulo hso dal link indicato nel tuo sito ma dopo installato, al momento del lancio dell’applicazione mi da errore (python non trovato). Ciao

  6. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Ho provato anche io netbook remix ed ho notato che network manager non riesce a configurare la connessione gsm, pur essendoci tutto. Sinceramente questo è un problema che secondo me dipende dal netbook, ma non riesco a capire per il momento da cosa dipende. Comunque installando hsolink, hsoconnect e ozerocdoff, la connessione mobile funziona. Quindi prima installa tutto quello che serve, e poi i 3 pacchetti, e vedrai che funziona. Io invece cercherò di capire da dove deriva il problema con network.manager.

  7. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Mi correggo su quanto detto, il problema puo dipendere dalla chiavetta in cui e’ stata messa la distribuzione. Io adesso ho provato a reinstallare easy peasy, e networkmanager adesso mi configura la connessione correttamente cosa che prima non avveniva, alla pari di UNR e di altri.

  8. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Quindi mi consigli di disinstallare network manager e reinstallarlo di nuovo?

  9. Unknown Unknown Unknown Unknown

    ho notato una cosa strana però: io ho un modem della Momo design che non mi riconosce ed un cellulare Nokia, col secondo, una volta connesso tramite USB ed impostata la modalità “PC suite”, sulla barra in alto dove c’è l’icona di Network manager mi compare il nome del telefono nokia ed il nome del modem della Option, col telefono nessun problema, navigo su internet in maniera ottimale, col modem integrato, una volta inserita la scheda all’interno e digitato il PIN, nel momento in cui gli do il comando per connettersi tenta per un pò di prendere la linea, ma poi mi dice “disconnesso”.
    Come mai trova il modem solo dopo aver inserito il cellulare, e soprattutto perchè non si “connette”!?
    Grazie per avermi dedicato un pò del tuo tempo.

  10. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Prova a fare in questo modo:
    Formatta la chiavetta usb in fat 32 e poi scarica ed installa (usando Unebootin) questa distribuzione https://www.geteasypeasy.com/.
    Il modem deve essere riconosciuto per forza, se ci sono errori di connessione, secondo me. sono da imputare come detto precedentemente ad un errore in fase di creazione della chiavetta. Per me è stato così.

  11. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Caro Edmond finalmente ci sono riuscito e tutto questo grazie a te, purtroppo il programma HSO non partiva perchè non avevo dato da terminale i comandi apt get ecc. spiegati all’inizio della guida (non amo le righe di comando!). Anche se un pò instabile, il programma funziona egreggiamente e come potrai notare ti sto scrivendo dal computerino. Ciao e grazie tante.

  12. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Ciao, inizio con il dire che UNR o easypeasy riconoscono obbligatoriamente il modem, se ciò non avviene un motivo può essere quello di un problema in fase della creazione della penna ( per me è stato così). Poi per quanto riguarda ozerocdoff va compilato

    Ciao

  13. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Ciao
    sto seguendo le tue istruzioni su una ubuntu 904 netbook remix

    non riesco a far funzionare il modem puoi aiutarmi?
    installo la roba da apt-get
    installo hsolink e hsoconnect e ozerocdoff (non richiede compilazione vedo una volta aperto vedo)

    poi che devo fare?

    dal menu internet se clicco sopra hsoconnect non si apre nulla

    ho modificato i files indicati e ho fatto tutto tranne il rebuild del kern

    che devo fare? help

  14. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Thanks you Edmond, really appreciate you for your effort, which helped me solve this issue with convenience.

  15. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Ciao Edmond, grazie per il tuo prezioso contributo.
    Ho installato linux4one su un a110x e grazie alla tua spiegazione (ho seguito la seconda, quella con i file da te ricompilati) ho installato corretamente hsoconnect ed uso il modem integrato…ma…c’è un problemino di stabilità.
    Ho provato con varie schede sim, il problema è sempre lo stesso…
    Dopo 4-5 minuti di connessione, mi si spegne il led spia verde del modem e la connessione non va.
    Il programma hsoconnect va chiuso forzandolo.
    Unica soluzione: riavviare…solo così si riconnette.

    Qualche suggerimento?
    Grazie

  16. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Guarda sinceramente sul mio acerino al momento non ho installato linux4one, e quindi non riesco a verificare il tutto. Tieni presente che quando ho scritto questa guida, la versione era quella precedente di linux4one, quindi non so se al momento c’è qualcosa che vada in conflitto con questa versione che ancora non ho provato. Mi prometto di provarla dalla prox settimana e ti saprò dire. Se ti serve qualcosa che funziona out of the box, il mio consiglio è sempre lo stesso:
    https://www.geteasypeasy.com/

  17. Unknown Unknown Unknown Unknown

    La mia ragazza ha un Aspire One A0A 110 ab. Con Winzozz XP faceva pena.
    Ho installato Xubuntu 9.04 e va che è una bomba, non s’impalla mai, il modem hsdpa lo riconosce come del resto fa ubuntu netbook remix, solo che xubuntu appare come desktop ed è meno limitato dell’ ubuntu remix.
    Il modem è un ONDA MT503HS della tim che uso da sempre con scheda Vodafone.
    Riconosce anche i modem Huawei della Vodafone.

    La soluzione non è Linux4one ma Xubuntu !!!

  18. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Ciao Edmond, grazie ancora per il suggerimento.

    Sul sito di linux4one non mi sembra ci sia molto interesse per il modem hsupa.
    Nonostante la tua chiarissima guida continuo ad aver problemi, forse proprio perché con la 1.5 ci sono incompatibilità che non vi erano con la precedente.
    Detto questo sono tornato ad xp…un dramma…il paging continuo mette alle corde il mediocre ssd dell’acer…
    Ho montato 1 gb di ram aggiuntiva (totale 1,5 gb, visto che ho dovuto togliere il 512 già montato) e disabilitato del tutto il paging, ma non mi sembra vi siano grandi miglioramenti.
    Insomma voglio ritornare a linux…ora provo il sito che hai indicato al post 17. Con quella distribuzione per il modem non dovrei avere problemi che tu sappia?
    Linpus che dici? Considera che utilizzerò questo netbook come strumento per accedere velocemente ad internet senza avviare il pc di casa.
    Grazie per i tuoi eventuali suggerimenti e complimenti per il blog, ma soprattutto per la misura e la pacatezza che hai usato in alcune discussioni sul sito linux4one quando potevi tranquillamente fregartene e non postare guide 🙂
    Ciao

  19. Unknown Unknown Unknown Unknown

    Lascia perdere xp e torna ad usare una distro linux, che sia linux4one o altre non importa, quello che importa e che devono funzionare senza problemi. Liunx4one per quanto riguarda il modem, funziona quasi out of the box, l’unica cosa che bisogna fare è andare in:
    Connessione VPN-Configura VPN-Connessione Banda larga mobile ed aggiungere l’apn, per chi usa tim inserire ibox.tim.it, poi è OBBLIGATORIO inserire nome utente e password ( io ho inserito tim e tim) a questo punto apparira la finestra del portachiavi inserire la password per lo sblocco e si è pronti per la connessione.

    enjoi 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *