Problema driver nouveau su Debian Jessie

 

Problema driver nouveau su Debian Jessie

 

In una nuova installazione di Debian Jessie, al primo avvio ho avuto un problema con il server X, ed andando in tty1 ho notato subito che il problema era relativo ai driver nouveau. Non ho investigato troppo sul problema, ma per chi possiede una scheda video Nvidia, può risolvere con:

 

# apt-get install nvidia-kernel-common module-assistant nvidia-glx nvidia-xconfig

# m-a -i prepare

# m-a a-i -i -t -f nvidia-kernel

# depmod -a

# nvidia-xconfig

 

Forzare la rimozione del modulo nouveau

 

# rmmod -f nouveau

 

poi:

 

# /etc/init.d/gdm3 start


Molto probabilmente l'ultimo comando non farà avviare gdm3, ma basta riavviare il pc ed il tutto funzionerà correttamente.

 

enjoy πŸ˜‰

 

(Solved) Scheda 7300GS Driver Nvidia 295.09 Beta

 

 

Già in precedenza, con i driver stable 290.10, avevo intitolato "Solved ", però ho dovuto continuare ad usare i driver nouveau, in quanto quel driver, mi procurava un fastidioso problema di righe-lettere sdoppiate. Questa scheda ha avuto dei momenti travagliati da quando si è passati a Gnome-Shell, all'inizio funzionando bene, per poi man mano, non funzionare per nulla. Dopo sei mesi di buio, si è arrivati ai 290.10, ed adesso finalmente ai driver 295.09 beta, che mi pare abbiano risolto i miei problemi. Speriamo che sia il "Solved" definitivo πŸ™‚ !

 

Download:

The 295.09 NVIDIA Accelerated Linux Graphics Driver Set for Linux/x86 is available for download via FTP.
The 295.09 NVIDIA Accelerated Linux Graphics Driver Set for Linux/x86_64 is available for download via FTP.

 

enjoy πŸ˜‰

Downgrade da Debian Sid a Debian Squeeze No Problem

 

Ecco, oggi mi sono reso conto che un downgrade da Debian Unstable (Sid) a Debian Stable (Squeeze) si può fare. Detta così sembra come aver scoperto l'acqua calda, ma IO ero convinto che ciò potesse portare dei grossissimi problemi, e quindi era da considerarsi quasi una leggenda metropolitana. Siccome solo gli stolti non cambiano idea, oggi ho deciso di togliermi questa curiosità, ed anticipo di essere stato incredibilmente sorpreso da mamma Debian πŸ™‚ . Sono partito da una Debian Sid aggiornata fino a stamattina 21/12/2011, l'obiettivo da raggiungere quindi non era semplice, dato che si trattava di fare un downgrade da Gnome 3.2 a Gnome 2.30, quindi con dei cambiamenti "epocali". Premetto che su Debian Sid, addirittura avevo un solo kernel, per chi ha due kernel, si troverà qualche problema in meno.

 

Start:

 

# echo 'deb https://ftp.it.debian.org/debian/ squeeze main' >> /etc/apt/sources.list

# nano /etc/apt/preferences

 

ed incollare:

Package: *
Pin: release a=stable
Pin-Priority: 1001

quindi:

# apt-get update && apt-get dist-upgrade -u

 

ad un certo punto ho avuto questi errori:

 

I seguenti pacchetti hanno dipendenze non soddisfatte:
 gnome-core : Dipende: dmz-cursor-theme ma non è installato
              Dipende: evolution (>= 2.30) ma non è installato
              Dipende: file-roller (>= 2.30) ma non è installato
              Dipende: gnome-about (>= 2.30) ma non è installato
              Dipende: gnome-themes (>= 2.30) ma non è installato
              Dipende: gstreamer0.10-alsa (>= 0.10.29) ma non è installato
 libnet-ssleay-perl : Dipende: libssl0.9.8 (>= 0.9.8m-1) ma non è installato
 wget : Dipende: libssl0.9.8 (>= 0.9.8m-1) ma non è installato
E: Dipendenze non trovate. Riprovare usando -f.

 

si risolve come suggerito con:

 

# apt-get update && apt-get dist-upgrade -u -f

# apt-get update && apt-get dist-upgrade -u -f

 

a questo punto mi ha avvertito che stavo eliminando il mio unico kernel, quindi mi sono parato il culo ed ho detto di NO.

 

# apt-get install -f

# apt-get update && apt-get install linux-image-2.6.32-5-amd64 linux-headers-2.6.32-5-amd64

# update grub

 

se tutto è andato bene, riavviare ed accedere in modalità ripristino, e ricordarsi di rimuovere i repo di Sid, quindi:


# apt-get update

# apt-get upgrade

 

ed inizierà di nuovo con il downgrade di un bel po di pacchetti, quindi, ancora una volta:

 

# apt-get update && apt-get dist-upgrade -u -f

 

che rimuoverà gli ultimi dieci pacchetti rimasti.

 

# apt-get install gnome-desktop-environment

# init 6

 

adesso abbiamo a tutti gli effetti una Debian Squeeze quasi perfetta, dico quasi perchè, molto sicuramente mancheranno i due pannelli, quindi vedremo solo il desktop senza poter accedere al Menu, ma fortunatamente col tasto destro del mouse, abbiamo la possibilità di aprire il terminale, quindi per riavere i due pannelli, eseguire:

 

# debconf gnome-panel

 

Finito, ed è proprio qui che mi sono meravigliato, perchè ho una Debian Squeeze originale funzionante al 100%, e considerando che da Sid a Stable di differenze attualmente ce ne sono molte, ho avuto per l'ennessima volta la riprova di quanto è "potente sicuro e flessibile" un sistema Debian (niente flame πŸ™‚ ) quindi invito qualcuno a provare, ed a smentirmi, facendo la stessa cosa con un'altra distro, con un downgrade simile (niente flame ancora πŸ™‚ )

 

ATTENZIONE:

il risultato che ho avuto funziona al 100%, ma chi si cimenta a fare una cosa del genere deve sapere come risolvere alcuni problemi, che io do per scontato. Un esempio pratico è che bisogna reinstallare i driver Nvidia, e nel caso non dovessero funzionare provare ad eliminare xorg.conf e poi riprovare, oppure passare provvisoriamente ai nouveau ecc. ecc.. Chi da Nvidia passa ai nouveau, deve ricordarsi di eliminare il file in blacklist dei nouveau che si trova in /etc/modprobe.d , lanciare X -configure, controllare xorg.conf che abbia i "nouveau" e non gli "nv" ecc. ecc. Nel caso (sicuramente) la connessione non va quando si cerca di aggiornare i repo dalla modalità di ripristino, bisogna inserire manualmente i parametri, tipo, ifconfig eth0 192.168.1.5 e poi anche dhclient, ecc. ecc. Se grub da errore, fare un apt-get install grub  In parole povere ognuno è responsabile delle proprie ca$$ate, e deve saper porvi rimedio. Credo di aver detto tutto…. quindi io non ho colpe πŸ™‚

 

ps: il comando doppio in cima non è un errore.

 

enjoy πŸ˜‰

(Nvidia) Gallium 3D-Gnome 3 su Debian Sid

 

 

 

 

Come ho già avuto modo di dire, uso Debian Sid e da poco Gnome 3. La mia scheda Nvidia 7300 GS, con i driver proprietari mi manda in freeze gnome-shell, quindi uso i nouveau che tra l'altro vanno abbastanza bene. Per abilitare il 3D, bisogna installare i Gallium, e per installarli basta un:

 

# apt-get install libgl1-mesa-dri-experimental

 

e successivamente riavviare X.

 

Senza Gallium:

 

edmond@Debianbox:~$ glxinfo | grep 'renderer string'
OpenGL renderer string: Software Rasterizer

 

Con i Gallium:

 

edmond@Debianbox:~$ glxinfo | grep 'renderer string'
OpenGL renderer string: Gallium 0.4 on NV46

 

In questo momento sto prendendo confidenza con Gnome 3, anche se la modalita ripiego non mi dispiace, per tutta una serie di motivi tra cui compiz….però….lo sviluppo va avanti e bisogna adeguarsi……..e magari mi ci abituerò anche πŸ™‚

 

enjoy πŸ˜‰

Installare driver Nvidia al posto dei Nouveau senza riavviare

 

 

 

 

In una nuova installazione di Debian, e non solo, il server X si avvia usando i driver Nouveau, ma spesso e volentieri la prima cosa che si fa è quella d'installare i driver Nvidia. Io generalmente uso scaricarli direttamente dal sito, e procedere poi con l'installazione. Di default il driver nvidia controlla la presenza del modulo nouveau e quindi ti avvisa della necessità che questo venga messo in blacklist., a questo punto però bisogna riavviare per poter continuare l'installazione del driver nvidia, oppure, cercare di rimuovere il modulo con il comando rmmod nouveau che chiaramente non rimuoverà il modulo perchè è in esecuzione, allora bisogna forzare la procedura, quindi, rmmod -f nouveau ed il modulo viene rimosso, quindi si può procedere con l'installazione del driver nvidia, senza reboot.

 

enjoy πŸ˜‰

Driver nouveau con kernel 2.6.33 e Debian

 

Il progetto nouveau mira alla creazione di driver di alta qualità per schede grafiche nvidia, e siccome era un po che volevo testarli, finalmente mi sono deciso. Inizio subito con il dire che per il momento il 3D non è supportato integralmente ,quindi per chi vuole compiz obbligatoriamente attivo e meglio che lasci perdere, mentre per chi vuole una Debian o altro con software open al 100%, forse è venuto il momento di provare questi driver nouveau, che a me sinceramente hanno stupito per velocità. Comunque per maggiori informazioni consiglio di visitare il sito. Per chi vuole testarli basta seguire i passi indicati di seguito, tenendo presente che io uso Debian Sid:

Inserire i repo experimental, dato che alcuni pacchetti li troviamo là:

deb https://ftp.it.debian.org/debian/ experimental main contrib non-free
deb-src https://ftp.it.debian.org/debian/ experimental main contrib non-free

a questo punto installiamo ciò che ci serve:

# apt-get update

# apt-get install linux-source-2.6.33 libdrm-nouveau1 libdrm2 xserver-xorg-video-nouveau

adesso dobbiamo ricompilare il kernel, perchè dobbiamo abilitare i nostri driver open nouveau, che troviamo nel percorso:

Device Drivers  —> Staging drivers  —>  Nouveau (nVidia) cards

una volta finita la compilazione ed installato il nuovo kernel, prima di riavviare ricordiamoci di modificare xorg.conf oppure XF86Config nella sezione device:

# nano /etc/X11/XF86Config

sostituire nvidia o nv con nouveau

Section "Device"
    Identifier     "Device0"
    Driver         "nouveau"
EndSection

una volta avviato il nuovo kernel non ci rimane altro che testare i nostri driver open:

$ lsmod | grep nouveau